Articoli con tag American Dad

ATTENZIONE: Virus + richiesta 100 euro da Italia-Film


Ci è appena giunta questa segnalazione da una utente del nostro gruppo Facebook “Non Pagate Easy Download” cui diamo spazio:

ATTENZIONE MOLTO IMPORTANTE:il mio pc da ieri sera è ko per un avviso simile, stavo guardando un cartone in streaming (American Dad su Italia-Film) e tutto d’u tratto mi si è aperta una finestra con un messaggio simile ma un pò più “forte” invitandomi a pagare 100 euro (con scritto che ho navigato su siti pornografici in cui c’erano immagini diviolenza su minori e che la mia mail invia messaggi terroristici) che non POSSO CHIUDERE, ma che mi spegne automaticamente il pc.

Il sito della Guardia di Finanza ove si possono reperire info utili:
http://www.gdf.gov.it/GdF/it/Home/Strilli_Principali/Spamming/info1501442415.html

QUI LE ISTRUZIONI DELLA GDF PER LA RIMOZIONE DEL VIRUS: istruzioni_Virus_ItaliaFilm

QUI LA FINTA PAGINA WEB:  Pagina_Web_falsa
QUI IL FINTO MODULO           : Finto_Modulo
___________________________________________________________________________________________________________
Sono state molte, negli ultimi giorni, le segnalazioni ricevute dal centralino del Servizio “117” del Comando Provinciale di Asti, per due diverse frodi telematiche che si stanno diffondendo tramite internet. Nella prima, un virus apre un pop-up con lo slogan “insieme per la legalità” in cui un falso avviso web proveniente dalla Guardia di Finanza segnala di aver bloccato il computer a seguito del rilevamento di attività illegali e, con un avviso perentorio, invita a pagare cento euro per rendere di nuovo attivo il proprio pc. Una truffa in piena regola: l’email, se aperta, potrebbe anche installare qualche virus.

Ma ne esiste anche una seconda che si manifesta con la ricezione di una e-mail proveniente dalla mail http://www.gdf.gov.it_servizio_ clienti@gdf.it che invita a compilare un modulo con i propri dati personali; in caso di maldestro invio, l’utente viene reindirizzato sul sito originale del Corpo così da convincerlo di aver intrattenuto un vero rapporto con le Fiamme Gialle. In realtà, i propri dati sensibili sono stati inviati ad un sito thailandese ed utilizzati per la creazione di banche dati da sfruttare anche per fini illeciti.

In entrambi i casi si suggerisce di presentare tempestivamente una denuncia ad un qualunque Reparto del Corpo o ad altra Forza di Polizia. Per ogni necessità ci si può anche rivolgere al GAT – Nucleo Speciale Repressione Frodi Telematiche della Guardia di Finanza – al numero di telefono 06 229381 o inviare una e-mail al seguente indirizzo: SOS@GAT.GDF.it.

Dal giornale “LA PULCE” di ASTI   http://www.lapulceonline.it/2011/12/frodi-telematiche-ora-anche-con-il-logo-della-guardia-di-finanza/

, , , , , ,

5 commenti